• Stampa pagina
  • Favorilerime ekle

Il programma di rivestimento LUTZ BLADES comprende le seguenti varianti

TiNMateriale duro standard con alta resistenza all’usura e coefficienti di attrito relativamente alti (in confronto al materiale di riferimento acciaio: da 0,4 a 0,7 circa), generalmente di colore dorato, campo d’impiego sicuro fino a circa 300 °C.
TiCPossiede una resistenza all’usura inferiore rispetto al TiN e coefficienti di attrito decisamente inferiori (in confronto al materiale di riferimento acciaio: da 0,3 a 0,5 circa), generalmente di colore antracite.
TiCNMateriale di rivestimento intermedio fra l’alta resistenza all’usura di TiN e i ridotti coefficienti di attrito di TiC, posizione relativa fra TiN e TiC a seconda del rappporto fra C e N, generalmente di colore antracite.
TiAlNPossiede maggiore resistenza all’ossidazione di TiN con coefficienti di attrito simili, generalmente blu antracite.
ZrNPresenta una resistenza all’usura simile a TiN, ma una struttura (morfologia) più densa e quindi maggiore resistenza alla corrosione perforante in caso di relativa sollecitazione, generalmente di color acciaio.
DLCÈ dotato di un’alta resistenza all’usura e di basso coefficiente di attrito (circa 0,1 in confronto al materiale di riferimento acciaio); non sopporta urti e alte temperature (a seconda della struttura fra 100 e 300 °C).
CrNResistenza all’usura inferiore a TiN. Vantaggio di CrN: minori tensioni interne di TiN, perciò a volte è ragionevole impiegarlo in applicazioni con alte sollecitazioni di piegatura.
Teflon®
(PTFE)
Rivestimento antiaderente Teflon® (PTFE); grazie alla ridottissima tensione superficiale non rimane praticamente attaccato al filo alcun corpo estraneo, resistente ad acidi e basi; riduce notevolmente la resistenza all’attrito; l’attrito molto ridotto permette un taglio senza residui (perciò molto adatto per il settore medicale); ridotta resistenza all’usura; non adatto in caso di contatto con sodio e a temperature superiori ai 250°C.
Vernice colorataApplicata sull’intera superficie serve per distinguere diversi spessori dei materiali e per proteggere dalla corrosione.
Blu/neriApplicati sull’intera superficie proteggono leggermente dalla corrosione e dagli amidi, servono per distinguere le lame.

Naturalmente i rivestimenti del filo sono combinabili con rivestimenti dell’intera superficie.